Il 2 aprile 1952 nasceva Leon Russel Wilkeson bassista del gruppo rock Lynyrd Skynyrd

Da piccolo una delle band che più ammirava erano i Beatles, e il suo idolo era Paul McCartney. Cominciò a suonare il basso all’età di 14 anni Cominciò ad apprendere gli stile bassistici di Jack Bruce, John Paul Jones, Jack Casady, Phil Lesh e Berry Oakley. Nel 1972 era in competizione con Ed King per diventare bassista degli Skynyrd, inizialmente la scelta ricadde su Ed che incise da bassista il primo album della band: (pronounced ‘lĕh-‘nérd ‘skin-‘nérd),
ma dopo aver ascoltato Ed, Ronnie disse che era il bassista peggiore che avesse mai incontrato così lo spostò alla terza chitarra, prendendo così definitivamente Leon al basso. Così da bassista insieme agli Skynyrd registrò i successivi album quali Second Helping, Nuthin’ Fancy, Gimme Back My Bullets e Street Survivors. Il 27 luglio del 2001 Leon venne trovato morto nella sua camera d’albergo a Ponte Vedra Beach in Florida, aveva 49 anni. Morì per cause naturali, pare per arresto cardiaco.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.