28 Febbraio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Presentazione domanda per i danni subiti a causa dell’alluvione del 2013

Il Comune di Roseto degli Abruzzi a seguito della riunione che si è tenuta nei giorni scorsi in Provincia, ai sensi dell’ordinanza del Capo della Protezione Civile n. 150 del 21 febbraio 2014, dovrà redigere un apposito piano di ricognizione dei fabbisogni per il ripristino dei beni danneggiati, al patrimonio privato, dagli eventi calamitosi del 11-12-13 novembre e 1-2 dicembre 2013. Pertanto tutti i cittadini che hanno subito dei danni, a seguito degli eventi meteorologici dello scorso anno, devono presentare, entro e non oltre il 7 maggio 2014, istanza presso gli uffici del II Settore – Lavori Pubblici, utilizzando la modulistica disponibile presso l’Ufficio URP (Scheda B “Patrimonio edilizio privato” e Scheda C “Attività economiche e produttive”) o scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente (Amministrazione > Settore servizio lavori pubblici,ambiente e progettazione > ufficio lavori pubblici > sezione documenti e modulistica). “Ci siamo attivati tempestivamente per consentire ai cittadini danneggiati dalle recenti alluvioni di poter presentare la richiesta di risarcimento dei danni subiti” dichiara il sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone. “Si tratta di un’attività preliminare necessaria per quantificare i danni, per poi richiedere, tramite la Regione Abruzzo, il relativo ristoro economico agli Enti competenti”. “Per tutti coloro che hanno già inviato la denuncia dei danni subiti a seguito delle alluvioni sarà sufficiente integrare la documentazione compilando gli apposti moduli. Per ulteriori chiarimenti è sufficiente contattare gli uffici del II Settore del nostro Comune” conclude il primo cittadino rosetano.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie