Teramo, conclusa gara d’appalto distributori automatici all’interno della ASL

Le ditte “Ciprietti Vending” e “GE.DI.CA.”,  unite in RTI (Raggruppamento Temporaneo di Imprese), si sono aggiudicate la procedura di gara aperta di rilevanza europea messa in atto dalla ASL, per l’affidamento del servizio di ristoro tramite distributori automatici di bevande calde e fredde e di alimenti, all’interno delle strutture aziendali.
Le ditte aggiudicatarie, pagheranno in 5 anni un canone di concessione che porterà nelle casse dell’Azienda Sanitaria teramana ben 1.805.000,00 euro.
Alla gara hanno partecipato 8 ditte, le cui offerte economiche sono andate da € 1.805.000 fino a € 651.000.
La Asl in una nota comunica che questo importante introito economico, è di molto superiore a quello degli anni precedenti.