Mosciano Sant’Angelo, muore 38enne in incidente

incidente moto

Un uomo di 38 anni, originario di Mosciano Sant’Angelo (Teramo), in sella ad una moto che viaggiava in direzione San Benedetto quando, all’altezza dell’uscita di Monsampolo del Tronto, è piombata su una Opel Insigna che aveva rallentato in prossimità di un cantiere.
Il centauro è morto durante la notte dopo l’incidente avvenuto lungo il raccordo autostradale Ascoli-Mare.
L’uomo era stato soccorso e trasferito in eliambulanza all’ospedale di Torrette di Ancona, dove è deceduto a causa delle gravi lesioni riportate.
Ferita gravemente anche la moglie che era in sella alla moto insieme a lui: la donna non sarebbe comunque in pericolo di vita. Sulla dinamica dell’incidente indaga la polizia stradale.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.