Rosciano, Volontariato tra Arte, Natura e Artigianato

Volontariato tra Arte, natura e artigianato

Avvicinare i giovani all’arte in modo reale e realizzabile, sensibilizzandoli ad amare la bellezza e a diffonderla attraverso l’esperienza e la conoscenza: è l’obiettivo del ciclo di laboratori “Volontariato tra arte, natura e artigianato”, in programma dal 16 marzo prossimo a . Il progetto, che in futuro potrebbe coinvolgere anche Comuni limitrofi quali Nocciano, Cugnoli, Cepagatti (Pescara), è allestito dall’associazione Arte Suoni Colori (Asc) e sostenuto da Fondazione Pescarabruzzo, Azienda vinicola Marramiero e Csv Centro Servizi Volontariato di Pescara. Nei giorni 16, 22 e 31 marzo, ore 16.30, “Alla scoperta del feltro” a cura di Valeria Belli: infeltrendo la lana con un piccolo ago uncinato si impara a modellare forme e volumi. Nei giorni 5, 13 e 28 aprile, alle 16.30, “L’erboristeria: cosmetici naturali” a cura di Anna Rapposelli, creare cosmetici utilizzando prodotti naturali. Nei giorni 3, 11 e 19 Maggio, ore 16.30, “Creare con il cuoio” a cura di Francesco Russo, l’arte e la tecnica della lavorazione del cuoio messe in pratica attraverso la realizzazione di manufatti.
Gli incontri si tengono nel centro Esploratorio, ex scuola elementare a Villa Oliveti di Rosciano, e sono destinati a un massimo di 10 partecipanti.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.