Teramo, Federico Colli suona per la Riccitelli

Federico Colli

Nuovo appuntamento per la 40° Stagione dei concerti della Riccitelli, domenica 10 marzo alle ore 18 nella Sala Polifunzionale della Provincia di con il pianista Federico Colli. Grande talento e grande programma quello proposto da Colli, che per il recital teramano eseguirà 6 Sonate di Domenico Scarlatti, la celebre Ciaccona di Bach-Busoni, la Partita n. 4 BWV 828 di Johann Sebastian Bach.
“Non si può non rimanere meravigliati dalla purezza e dalla qualità del suo suono – i suoi trilli sono paradigma di vivacità, le sue note ripetute suonano assurdamente facili, mentre la padronanza delle dinamiche estreme non è seconda a quella di nessuno”, è stato scritto di lui sulla rivista Grammophone a proposito dell’album dedicato alle Sonate di Scarlatti; “La delicatezza di Colli…è miracolosa” ha fatto eco il Times in una recensione premiata con cinque stelle. Primo Premio al Concorso Mozart di Salisburgo nel 2011, Medaglia d’oro al Concorso Pianistico Internazionale di Leeds nel 2012, carriera internazionale, Russia, Europa, Brasile, Giappone, USA, Corea. I suoi concerti sono trasmessi da BBC, RAI Radio3, Mariinsky TV, Polish National Radio e ORF Austria. Registra in esclusiva per ‘Chandos Records’. Nel 2014 è stato selezionato dall’International Piano Magazine come uno dei “30 pianisti sotto i 30 anni che domineranno il mondo musicale negli anni a venire”, oggi Federico Colli ha soltanto 31 anni e un successo planetario.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.