Montesilvano, furti, spaccio, 4 persone arrestate

Furto

Furti, tentati furti, detenzione, spaccio di sostanze stupefacenti.
Reati per i quali i carabinieri della Compagnia di hanno rintracciato e sottoposto a misure restrittive 4 persone, con le motivazioni:

  • sottoposto a detenzione domiciliare S.A., 49 anni, per “tentati furti aggravati” commessi a Montesilvano nel 2017 per i quali dovrà scontare una pena residua di 4 mesi di reclusione;
  • arrestato in esecuzione di provvedimento della Procura della Repubblica di Pescara M.G.A., 34 anni, il quale dovrà scontare la pena residua di un anno e undici mesi di reclusione per i reati di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti”, commessi a Montesilvano;
  • arrestato in esecuzione di provvedimento della Procura della Repubblica di Pescara D.M.A., 28 anni.
    Le indagini portate avanti dai carabinieri della Compagnia di Montesilvano, hanno consentito di accertare che il 28enne, seppur sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per alcuni furti commessi sul territorio di Montesilvano, in più circostanze si rendeva responsabile di violazioni alle prescrizioni imposte;
  • sottoposta a detenzione domiciliare R.F., 71 anni: a seguito di “tentati furti aggravati”, la 71enne dovrà espiare la pena residua di mesi uno e giorni dieci di reclusione.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.