22 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

Roseto, al via ripascimento arenile

L'assessore ai Lavori Pubblici di , Simone Tacchetti, ha reso noto che è stato approvato ieri in Giunta il progetto esecutivo per un corposo intervento di ripascimento dell'arenile finanziato dalla Regione Abruzzo per un importo di 100 mila euro.
La cifra servirà a intervenire sui tre tratti di Roseto già oggetto di erosione ma che con la mareggiate del 2 e 3 febbraio scorso si sono visti aggravare il fenomeno.
I fondi ottenuti dal Dipartimento opere marittime serviranno a ripristinare l'arenile a Roseto sud (nella zona dei lidi Altamira, Narcisi, Tartaruga e in generale nella zona degli alberghi), viale Makarska (zona del lido Mal di mare e Sahara) e di Cologna spiaggia (nel tratto di spiaggia che va dal camping Nino, fino all'innesto con via Bozzino).
“Sono tutte zone che necessitavano di un intervento di ripascimento incisivo dopo le piogge e le mareggiate – spiega l'assessore tacchetti – basti pensare che al di là dell'erosione, il maltempo ha causato anche un sensibile abbassamento del livello dell'arenile come a Cologna, dove la sabbia si è abbassata di un metro.
Un problema colto appieno anche dalla Regione visto che lo scorso anno per il ripascimento ci furono riconosciuti 60 mila euro mentre quest'anno la cifra è quasi raddoppiata”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie