18 Luglio 2024
Sport Abruzzo

Montefino, Alessandro Morelli e Francesco Mammarella lasciano il Villa Bozza

Con una nota congiunta, lo staff tecnico composto da Alessandro Morelli e Francesco Mammarella saluta il Villa Bozza , che milita nel campionato di Prima Categoria.

L'avventura in gialloverde ha portato i due pescaresi al timone di una squadra ricca di giovani e meno giovani in una amalgama capace di centrare la salvezza nel girone teramano di Prima Categoria.

Pochi gol segnati, ma una difesa capace di resistere anche alle prime in classifica. Ora si aprono, per entrambi, le porte del Pianella, in una realtà ambiziosa e ben nota.

Questo il messaggio di Morelli e Mammarella: “Ci teniamo a ringraziare l'intera famiglia del Villa Bozza Montefino.
Parliamo di una società che merita di essere menzionata per organizzazione, passione ed attaccamento alla maglia.
Vanno ringraziati tutti i ragazzi che hanno fatto parte della rosa, dal più giovane al più esperto. Ognuno di loro non ha mai mollato fino all'ultimo secondo dell'ultima partita.
Andiamo via per sposare il progetto del Pianella, ma speriamo di poter tornare, un giorno, nella famiglia gialloverde. In bocca al lupo al Villa Bozza Montefino, per sempre nei nostri cuori”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie