Teramo, wi fi gratuito alle poste italiane

In 12 uffici postali di piccoli comuni del teramano è stato attivato il servizio Wi-Fi gratuito. Le nuove installazioni fanno parte di un piano più ampio di interventi straordinari per la provincia di Teramo, previsto dal programma dei “dieci impegni” per i comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato Matteo Del Fante in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma.

In particolare, il servizio è stato già attivato negli uffici postali dei comuni di Ancarano, Arsita, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Cermignano, Civitella del Tronto, Colonnella, Crognaleto, Fano Adriano, Montefino, Morro d’Oro e Torricella Sicura.

Connettersi alla rete internet dell’ufficio postale è facile e veloce. Basta infatti registrarsi e comunicare il proprio numero di telefono mobile, al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al Wi-Fi. A quel punto sarà possibile navigare in internet, dialogare sui social network oppure lavorare in attesa del proprio turno allo sportello.

L’intervento ribadisce la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate. L’iniziativa, inoltre, è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.