18 Luglio 2024
Sport Abruzzo

Pizzoli, calcio, festeggiamenti per la promozione

pizzoli calcio

Dopo la notizia del ripescaggio in Promozione, è scoppiata la grande festa in casa Pizzoli.

La società del presidente Franco Lepidi dopo una appassionante stagione come quella passata, dove per quel che si è visto sul campo meritava ampiamente il salto di categoria, ha avuto la certezza del ripescaggio in Promozione per la non iscrizione al campionato del Martinsicuro.

La più grande sfortuna dello scorso campionato è stato trovare una corazzata come L'Aquila (che nella partita casalinga ha addirittura battuto per 1-0), nello stesso girone, perché fare ben 83 punti e non vincere il campionato di questi tempi è cosa rara.

Su 33 gare (non 34, perché la Virtus Pratola fu estromessa dal campionato), ne ha vinte ben 26, con 5 pareggi e 2 sconfitte (una proprio contro la formazione del capoluogo), ruolino di marcia impressionante per la squadra di mister Pierpaolo Rotili, che era arrivata davanti a squadre più blasonate come il Celano e S.Benedetto Venere.

Poi la bruciante sconfitta nella finale play off proprio con il Celano, vanificó tutta una stagione, nella quale la compagine rossoblù era stata impeccabile.

Se esiste la provvidenza o un Dio divino, nel mondo del sarai sempre ripagato ed è proprio questo che è successo alla formazione aquilana, che ha aspettato addirittura la fine di luglio per conoscere il finale di una stagione meravigliosa.

Ora però, bisogna tirare una linea e ricominciare da zero, perché il campionato di Promozione 2019/2020 è difficile, con tante squadre forti, esperte ed organizzate e per il Pizzoli sarà una stagione difficile,ma non impossibile.

La società infatti, si sta già muovendo sul mercato ed in pochi giorni si dovrà organizzare per il meglio, il tempo stringe ed è ora di ripartire per la preparazione atletica precampionato.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie