Valle Roveto, aggiornamento analisi incendio effettuate da Arta Abruzzo

Le risultanze delle prime analisi sull’aria effettuate dall’Arta Abruzzo indicano, come prevedibile, un decremento significativo della concentrazione degli inquinanti con l’aumentare della distanza dall’opificio incendiato.
I campioni prelevati presso il centro abitato di Balsorano fra le ore 23 e la mezzanotte di ieri mostrano concentrazioni degli inquinanti ridotte di oltre 100 volte rispetto a quelle rilevate nella zona del rogo, ma ancora significative, tanto da giustificare le cautele adottate dall’amministrazione comunale.
Con il completo spegnimento dell’incendio, oggi intorno alle ore 18, l’emergenza fumi può dirsi conclusa.
Seguiranno aggiornamenti sulle attività già svolte dall’Agenzia e quelle in corso.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.