Giulianova, daspo a due tifosi del Montevarchi

giulianova
giulianova

Al termine di un’istruttoria partita dalla segnalazione dei Carabinieri di , il Questore di Teramo ha inflitto il DASPO nei confronti di un cinquantenne e di un trentenne residenti a Montevarchi (AR).

Il DASPO è tecnicamente il divieto di accesso alle manifestazioni sportive che sanziona coloro che si siano resi responsabili di atti di violenza nel corso delle competizioni.

In particolare il 30 gennaio 2019, a Giulianova, vi furono violenti scontri tra i tifosi del Real Giulianova e del Montevarchi, in occasione dell’incontro di calcio tra le due compagini sportive.

I provvedimenti hanno la durata di anni tre per il cinquantenne, resosi responsabile di più gravi comportamenti, ed anni uno per il trentenne.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.