Sant’Omero, chiuso bar per motivi di sicurezza

bar

Su proposta dei Carabinieri della Stazione di Nereto, il Questore di Teramo ha chiuso per una settimana un bar di Sant’Omero.
Il provvedimento è stato adottato in base all’articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, per fini di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.
Nel mese di gennaio scorso i Carabinieri erano intervenuti per sedare una violenta lite culminata con un’aggressione ai danni di un avventore che riportava lesioni al capo da un corpo contundente.
Il Gestore del locale, nella circostanza, era in evidente stato di alterazione psicofisica e si cimentava nel “lancio di bicchieri”.
L’episodio non è unico e già in passato vi erano stati fatti analoghi.
L’esercizio si è accertato essere abituale ritrovo di soggetti gravati da pregiudizi e precedenti di polizia.
Dopo la rituale istruttoria, la Divisione di Polizia Amministrativa della Questura ha predisposto il provvedimento cautelativo firmato dal Questore.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: