19 Giugno 2024
Cronaca Abruzzo

Teramo, il coronavirus scoraggia i ladri

carabinieri arresto

Il coronavirus scoraggia i ladri, visto che che i cittadini si trovano in casa.
Secondo quanto rilevato dai carabinieri, negli ultimi giorni in provincia di le denunce per furto e per altri reati si sono di fatto azzerate.
Probabilmente le denunce sono diminuite anche grazie al fatto che essendo i cittadini costretti a stare a casa le abitazioni sono sempre “presidiate”.
Nel frattempo, in questi giorni, continuano i controlli delle forze dell'ordine sul territorio per verificare il rispetto delle limitazioni imposte dall'ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri per contrastare il coronavirus.
Le stazioni dei carabinieri mantengono tutti gli uffici aperti ai cittadini, nel rispetto delle prescrizioni imposte per garantire la sicurezza.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie