A Roma violate norme anti contagio: locali chiusi e multati

movida notturna notte

Un sabato sera da dimenticare nella Città capitale d’Italia, Roma, dove sono state violate le norme anti Coronavirus Covid 19. Tanti ragazzi si sono ritrovati, secondo fonti giornalistiche, in alcuni locali della Città per trascorrere la serata senza chi siano state rispettate le norme. Diversi sono stati i controlli e le sanzioni elevate dalla Polizia Locale nella zona del rione di Trastevere e di Monti, nei pressi del Colosseo. Altri assembramenti si sono verificati anche nel quartiere bohémien di San Lorenzo e in quello di piazza Bologna. Tre locali sono stati destinatari, durante i controlli effettuati dagli agenti, di provvedimenti di chiusura sia perché non abbiano rispettato le norme anti contagio e sia per la vendita irregolare di alcol.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: