Tridico difende l’INPS sul ritardato pagamento Cassa Integrazione

inps
inps

Il Presidente dell’, Pasquale Tridico, interviene in merito alla questione della Cassa integrazione dicendo che l’istituto “al 31 maggio, aveva pagato tutte le domande di cassa integrazione regolarmente presentate. Si tratta di prestazioni per circa 4,2 milioni. A giugno ne abbiamo ricevute circa 800 mila e pagate 650 mila”. Inoltre aggiunge: “è partito il nuovo modello di domanda della cassa in deroga direttamente all’Inps e in 5 ore ci sono state oltre 2 mila domande. E’un’offesa dire che la P.A non ha fatto niente”. Tridico interviene anche sui lavoratori che ancora non ricevono il pagamento dicendo che la causa non è da ricercare nella “negligenza dell’Istituto”.