OMS: “Picchi di Coronavirus dovuti in parte ai giovani che hanno abbassato la guardia durante l’estate”

Foto Gruppo giovani

“Le prove suggeriscono che i picchi di casi di Covid-19 in alcuni Paesi sono, in parte, guidati da giovani che hanno abbassato la guardia durante l’estate nell’emisfero settentrionale. L’abbiamo detto prima e lo diremo di nuovo:

  • I giovani non sono invincibili;
  • I giovani possono essere infettati;
  • I giovani possono morire;
  • I giovani possono trasmettere il virus agli altri.

Ecco perché i giovani devono prendere le stesse precauzioni per proteggere se stessi e gli altri di tutti gli altri. Possono essere leader e guidare il cambiamento. Capisco l’estate ma i giovani devono diventare risk manager: valutare i pericoli. Sappiamo ad esempio che i night club sono amplificatori del virus: se c’è, si trasmette facilmente”. Queste le parole del direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, dette durante una conferenza stampa a Ginevra, in cui si affrontava del problema della riacutizzazione dei contagi di Coronavirus Covid 19 durante l’estate.

Commenta la notizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: