Roseto, rosa d’argento a Miss Abruzzo 2020. Titolo conquistato dopo “personali sacrifici”

Di Girolamo Sindaco Roseto Anastasia Di Pietro
Sabatino Di Girolamo, sindaco di Roseto degli Abruzzi e Anastasia Di Pietro, Miss Abruzzo 2020 (Foto da Facebook)

Sabatino Di Girolamo durante un evento ufficiale al Comune di Roseto degli Abruzzi (Teramo), ha consegnato la Rosa d’Argento alla neoeletta Miss Abruzzo, Anastasia Di Pietro. Il premio in passato è stato consegnato a personaggi e cittadini illustri. Queste le parole espresse dal primo cittadino sul suo profilo facebook: “E’ dal 1979 che manca una Miss Italia abruzzese. Speriamo sia la volta buona in questo 2020 visto che l’unica a rappresentare l’Abruzzo per la nuova edizione del popolare concorso di bellezza è una rosetana: Anastasa Di Pietro, pronta a competere con il suo volto per tenere alto il nome della nostra città e in generale della bellezza del nostro popolo forte e gentile.

Questa mattina, insieme al presidente del Consiglio comunale Teresa Ginoble, al vicesindaco Simone Tacchetti e all’assessore Carmelita Bruscia ho incontrato Anastasia per darle il mio in bocca al lupo a nome della Città di Roseto. Anastasia coltiva da tempo questo sogno, tanto che ci ha raccontato dei personali sacrifici fatti per pagarsi le scuole di portamento e per coltivare un futuro nel mondo della moda. Noi, insieme ai suoi genitori e a tutta la città siamo pronti a sostenerla come è giusto che vadano incoraggiate le ambizioni dei nostri ragazzi. saremo con lei a tifare per Roseto e per l’Abruzzo davanti agli schermi quando verrà ufficializzata la data del concorso che è in via di definizione e che si terrà entro dicembre. In bocca al lupo Anastasia…”.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

Commenta la notizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: