18 Giugno 2024
Arte e CulturaRubriche

Roseto, inaugurata lapide ai decorati 1^ e 2^ guerra mondiale

lapide roseto 1

In occasione delle celebrazioni di novembre della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, questa mattina, domenica 8 novembre, alle ore 10,00, a , al Parco delle Rimembranze, sul lungomare, è stata inaugurata la lapide dedicata ai soldati rosetani, tutti nati a Montepagano, decorati al valore militare.
Diversi di loro con la medaglia d'argento e di bronzo, oltre che con la croce di guerra al valore militare.
Nella lapide si leggono per la prima guerra mondiale 13 nominativi e per la seconda 10 nomi di soldati e combattenti.
Alla manifestazione che si è svolta nel pieno rispetto del dpcm in materia di covid-10, per quanto riguarda lla presenza istituzionale dell'amministrazione municipale oltre al Sindaco della città Sabatino Di Girolamo, nel lungomare Roma la presenza del vice sindaco Simone Tacchetti, della presidente del consiglio, municipale Teresa Ginoble, dell'assessore alla cultura Carmelita Bruscia, dell'assessore Orazio Vannucci e di vari consiglieri comunali, tra cui Giuseppe Di Sante, che ha anche curato la realizzazione tecnica del manufatto.

Per quanto riguarda enti e associazioni d'arme e combattentistiche presenti alla manifestazione
i rappresentanti della sezione di Roseto degli Abruzzi dell'Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti Decorati al Valor Militare, che insieme ai rappresentanti dell'Associazione Carabinieri sezione di Roseto, delle Guardie Ambientali sezione di Roseto, e ai rappresentanti della Croce Rossa Italiana, hanno dato il giusto rilievo all'evento.

Le forze dell'ordine e militari presenti sono stati i militari della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto, Marina militare, agenti della Polizia stradale e vigili della Polizia municipale di Roseto degli Abruzzi.

Toccante il silenzio intonato da un trombettiere, e subito dopo la registrazione dell'inno di Mameli, (ndr che causa norme dpcm, ha sostituito la banda di Montepagano) che ha anticipato la parte religiosa riservata al parroco della Parrocchia della chiesa di Maria SS Assunta.
Il prelato dopo la benedizione della lapide ha elencato tutti i nomi e cognomi del militari e soldati combattenti della prima e seconda guerra mondiale di Roseto degli Abruzzi, decorati al valore militare per le loro gesta eroiche.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie