legge

Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori del leader Italia Viva, ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, sono stati rinviati a giudizio per l’inchiesta sul fallimento delle cooperative Delivery Service Italia, Europe Service e Marmodiv.
Diciotto in tutto gli imputati nella vicenda, per la quale due anni fa i Renzi e Bovoli sono stati arrestati. La prima udienza è stata fissata per il 1° giugno.
Secondo le accuse, Tiziano Renzi e Laura Bovoli sarebbero stati amministratori di fatto delle tre cooperative, che avrebbero gestito o influenzato nella gestione il lavoro delle stesse.

Questo il commento dell’avvocato Federico Bagattini, difensore dei coniugi Tiziano Renzi e Laura Bovoli: “La decisione del gup era attesa, ma già dalle carte è emersa l’infondatezza del castello accusatorio, il cui accertamento necessariamente dovrà avvenire in dibattimento. Confidiamo quindi di poter confutare la tesi inquisitoria in tale sede”

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.