25 Febbraio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Nereto, Caterina Chinnici ospite all’Istituto Peano Rosa

Caterina Chinnici

Continua il progetto “Variazioni su tema: riscritture di legalità” dell'IISS “Peano-Rosa” di , guidato dalla Dirigente scolastica Maria Rosa Fracassa. Così come continua la voglia di tutti gli studenti e docenti di sentirsi uniti in tempo pandemico, per ritrovarsi in uno spazio di incontro – seppur virtuale – e riflettere insieme su importanti temi di educazione alla legalità.
Il terzo appuntamento del percorso formativo e didattico dell'Istituto vibratiano è fissato per venerdì 19 marzo 2021, alle ore 10, e vedrà come ospite l'On. Caterina Chinnici, magistrato, europarlamentare e figlia del giudice Rocco Chinnici, ucciso dalla mafia a Palermo, il 29 luglio 1983.
Con l'autorevole presenza dell'On. Chinnici l'IISS “Peano-Rosa” traccia un segno importante all'interno delle giornate commemorative che si avranno in tutta Italia, anticipando la “Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” del 21 marzo 2021.
Che cosa significhi vivere rispettando la Legge in nome della Giustizia e che cosa sia oggi la mafia, con tutte le sue forme e modalità di azione, sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati, grazie alla lettura – già affrontata dagli studenti – del libro “È così lieve il tuo bacio sulla fronte” di cui la Chinnici è autrice per Mondadori. Promuovere la cultura dell'antimafia nel mondo scolastico resta uno degli obiettivi principali cui si mirerà raccontando la vita del giudice Rocco Chinnici che chiamò a sé Paolo Borsellino, Giovanni Falcone e Giuseppe Di Lello per istituire a livello informale quello che, sotto la guida di Antonino Caponnetto, prenderà il nome di “pool antimafia”. Un esempio seguito con forza e professionalità da sua figlia.
Al dialogo online, oltre all'ospite d'eccezione, interverranno la Dirigente scolastica Maria Rosa Fracassa, lo Staff Legalità costituito dai professori Alessandra Angelucci, Alessandro Di Nucci, Monica Martelli e Gianna Ferri, gli studenti della scuola.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie