biblioteca

Il gruppo UNDER di Spazio civico ricorda nuovamente all’Amministrazione che anche gli studenti sono cittadini.

Già nel 23 Luglio del 2019, il giovane gruppo di Spazio civico, grazie al sostegno del consigliere Nugnes, presentò una mozione per far sì che l’amministrazione si prendesse cura della biblioteca comunale effettuando alcuni lavori di manutenzione.
Questo quanto il gruppo dichiara in una nota stampa.
“A quasi un anno di distanza ci colpisce che l’amministrazione non abbia provveduto a rispettare le sue promesse, anzi la situazione pare essere peggiorata e in tal senso abbiamo provveduto ad inviare una lettera al Sindaco, che i cittadini possono visionare sulle pagine social di UNDER.
La biblioteca, infatti, rappresenta l’unico spazio pubblico di aggregazione culturale attualmente esistente a Roseto e, ad oggi, risulta inaccessibile, per via della mancata comunicazione di direttive da parte dell’ AIB.
Con il miglioramento della situazione epidemiologica in molte regione le biblioteche hanno riaperto i battenti, mentre nel nostro comune la tutela degli studenti è all’ultimo posto. Chiediamo all’amministrazione di farsi carico delle istanze dei giovani e sollecitare l’AIB affinché riapra la biblioteca.
Oltre alla chiusura la biblioteca è colpita da diverse criticità che rendono il suo funzionamento complicato a prescindere dalla situazione pandemica. In particolare, i lavori promessi lo scorso anno non sono stati effettuati; a queste problematiche, inoltre, si aggiunge una rilevante carenza di personale.
Chiediamo al comune di rispettare le promesse prese e di indire un bando per assumere personale. La biblioteca rappresenta un servizio essenziale per i giovani studenti, e non solo, soprattutto in questo periodo dell’anno in cui le sessioni estive d’esame si avvicinano”.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.