Rocca di Mezzo, Federciclismo Abruzzo insieme a ente Parco Naturale Regionale Sirente Velino

rocca di mezzo
rocca di mezzo

Firmato protocollo d’intesa tra la Federciclismo e l’ente Parco Naturale Regionale Sirente Velino per dare impulso al cicloturismo nella regione

Il comitato regionale della Federciclismo Abruzzo ha a cuore e segue con molta attenzione il turismo in bicicletta come forma di attività ludica e ricreativa che consente di poter godere delle bellezze presenti nel nostro territorio in modo educato e corretto.

A , presso la sede del Parco Naturale Regionale Sirente Velino, è stato firmato recentemente il protocollo d’intesa tra l’Ente Parco e i rappresentanti del comitato regionale FCI Abruzzo.

A sottoscrivere questa intesa con durata quinquennale, il commissario del Parco Igino Chiuchiarelli, il presidente della Comunità del Parco Francesco D’Amore, il presidente della Federciclismo Abruzzo Mauro Marrone insieme ai tecnici Gianluca Colabianchi e Andrea Di Pasquale.

Molte le finalità e gli obiettivi previsti nel protocollo ad iniziare dalla diffusione della disciplina del ciclismo e del cicloturismo per dare ancora più slancio al turismo attivo, sostenibile ed esperienziale, del rapporto tra scuola-sicurezza e territorio con la partecipazione attiva degli studenti, dalla programmazione di eventi e dalla formazione di figure professionali dedicate anche al controllo ambientale, dalla progettazione di itinerari cicloturistici e dalla verifica di percorribilità e del grado di difficoltà degli stessi.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.