Pescara, bici per persone con abilità diverse

di nisio
di nisio

A l’assessore alle Politiche per la Disabilità Ascolto del Disagio Sociale associazionismo Sociale Nicoletta Di Nisio in una nota scrive che: “venerdì scorso con l’associazione Sport 21 Abruzzo, una delle associazioni di volontariato e di promozione sociale alle quali è stata affidata la gestione del servizio bici per la durata di cinque anni, ci siamo dati appuntamento davanti l’ingresso Maiella dello Stadio di Pescara per fare le prime assegnazioni e far fare le prime “pedalate di prova” con i ragazzi diversamente abili che le hanno avuto assegnate.

Come si ricorderà nel febbraio di quest’anno bandimmo un avviso pubblico per la gestione di trenta biciclette a tre ruote a pedalata assistita e dieci kit di motorizzazione per carrozzine. Lo sviluppo della mobilità sostenibile, infatti, ha cura anche delle persone con abilità diverse che possono, anche loro spostarsi in autonomia e con sicurezza.
Ore passate in allegria e anche un momento per rinsaldare conoscenze ed amicizie che si sono sviluppate nel tempo con i ragazzi, le famiglie e le, per fortuna molte, Associazioni che agiscono nel nostro territorio”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.