festa gay

Francavilla al Mare chiude la Stagione Estiva con una mega “festa gay di fine estate” sabato 25 settembre, dalle ore 22.30 alle ore 03.00 di notte.
Con questo straordinario evento, si chiude la stagione estiva di Francavilla al Mare e si apre quella invernale che partirà da Sabato 30 ottobre, con appuntamento fisso ogni sabato notte.
Guest Star dell’evento, sarà Il Gay più bello d’Italia 2021, Pier Paolo Catacchio, che sarà il primo personaggio a ricevere il prestigioso Gay Awards 2021, conferito da Canal G Television ai Vip più rappresentativi del mondo GLBTQ.
Direttore Artistico e ideatore di questa serie di eventi Gay, che stanno per rivoluzionare l’Abruzzo è il regista e Art Director abruzzese Maximo De Marco, Premio Cavallo d’argento RAI, da poco rientrato dalla Spagna, dove è Presidente dell’European Gay Network di Barcellona e dove nel 2019, ha curato la Direzione Artistica dell’Evento Internazionale per il tour di Madonna, “Madame X” e da anni cura l’immagine di personaggi famosi.
La location dove si terrà la festa gay il 25 settembre, in Villa Paola, Strada S. Elena 10, si estende su circa 1000 mq, tra spazi all’aperto e al coperto, suddivise in zone tematiche… tutte da scoprire.

Tra le varie attrazioni che caratterizzano il party, l’apertura della Drag- Birreria… con la Drag Queen Star, Lakisha Moore, lo show room della Maison di moda only man “Maximo” by Maximo De Marco, direttamente dalla Gay Street di Barcellona e dove ad ogni evento si potrà fare shopping sotto le stelle e dove si potrà fare selfie e chiedere autografi ai vari personaggi ospiti, inoltre sarà predisposta una postazione di Canal G Television per interviste live e dirette via Facebook.
Per tutti coloro che verranno da fuori Abruzzo è stata creata una Guesthouse esclusivamente gay e altre varie strutture alberghiere convenzionate Gay Friendly.
L’ingresso sarà consentito dalle 22.30 alle 24.00, soltanto previo prenotazione e sarà a numero limitato, nel rispetto delle normative anti covid.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.