Pineto, opere di contrasto a erosione costiera

pineto

Ospitiamo un commento di Pio Ruggiero, coordinatore locale di FdI, a proposito delle opere di contrasto all’erosione della costa a .
“Come annunciato dal Sottosegretario Umberto D’Annuntiis, a cui va il nostro sentito ringraziamento, nella giornata di ieri il Comitato per l’assoggettabilità a V.I.A. ha dato il via libera definitivo al progetto presentato dal Genio Civile escludendolo addirittura dalla successiva procedura di V.I.A. e, dunque, si passa alla fase operativa. La questione ha rilievo considerato l’entusiasmo da parte dei cittadini e degli operatori della zona che, finalmente, intravedono la soluzione ai problemi erosivi. Intanto, non abbiamo riscontrato il medesimo favore da parte del sindaco Verrocchio, del suo vice Dell’Orletta e del pentastellato Da Fiume, evidentemente demoralizzati dall’esito dell’iter burocratico. Un’amministrazione sorda e inconcludente che, nonostante il fallimento perpetrato per ben quattro anni, ha cercato in tutti i modi di impedire che l’operato del Sottosegretario D’Annuntiis e del Commissario Misantoni andasse a buon fine.
Dal punto di vista politico e amministrativo stridono, pertanto, le recenti dichiarazioni rilasciate dal Sindaco e dal suo vice Dell’Orletta in quota PD quando affermarono che il progetto era stato bocciato e chiedevano risposte al Sottosegretario D’Annuntiis, mentre il neo assessore Da Fiume paventava atti inquisitori nei confronti del Commissario Misantoni. Non c’è alcun dubbio che l’epilogo della vicenda abbia mostrato un’amministrazione comunale, PD-5Stelle, con una organizzazione fallimentare, la cui dignità e rappresentatività è finita sul rogo dell’inconcludenza.
Le risposte sono prontamente arrivate, come il circolo locale di FdI aveva assicurato, grazie all’incessante lavoro del Sottosegretario Umberto D’Annuntiis, nonostante i tentativi fumosi e reiterati di questa armata Brancaleone di bloccare il progetto. Quotidianamente in contatto, avevamo avuto rassicurazioni dal Sottosegretario circa la volontà della Regione Abruzzo, guidata dal Centrodestra, di portare a compimento la realizzazione delle opere nel più breve tempo possibile. Insomma, ancora una volta, FdI si dimostra coerente e vicino ai cittadini, assumendosi le proprie responsabilità. Ora, adempiute tutte le incombenze burocratiche, l’obiettivo rimane quello di recuperare il prima possibile i molti anni persi da amministratori incapaci di ascoltare e di comprendere la gravità della situazione.
Già nei prossimi giorni il Sottosegretario D’Annuntiis e il Commissario Misantoni verranno nuovamente a Pineto per illustrare gli ulteriori sviluppi del procedimento di installazione delle barriere, oramai prossimo all’avvio”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.