14 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto, vigilanza e bagni chimici, contro la movida

Il Comune di continua la sua azione contro la movida molesta e violenta e, a partire da questo fine settimana, grazie all'approvazione della Delibera di Giunta n. 36 del 23/02/2022 avente per oggetto “Approvazione dei servizi per contrastare azioni illecite del sabato sera”, nel centro cittadino opererà il servizio di controllo di una società privata che avrà il compito di garantire una vigilanza discreta e attenta tra via Latini, via Thaulero, piazza Dante, piazza della Libertà, piazza Verdi, via Colombo e aree limitrofe, al fine di evitare che si ripetano quegli spiacevoli fenomeni che hanno funestato, sfociando in alcuni casi in episodi di cronaca, le serate del divertimento dei giovani rosetani, ma non solo. Contestualmente, per proseguire l'azione di contrasto al degrado e all'azione di qualche maleducato e incivile che aveva scambiato le vie del centro cittadino in una “latrina a cielo aperto” saranno posizionati due bagni chimici che, regolarmente puliti e igienizzati, saranno al servizio della collettività.
A tale iniziativa deliberata dichiara il Sindaco Mario Nugnes: “Questi due servizi, a nostro avviso molto importanti, sono il frutto della compartecipazione economica, o se preferite della sponsorizzazione, delle attività commerciali della zona che, attraverso il loro contributo, hanno deciso di sostenere il Comune nella sua battaglia contro l'inciviltà di pochi, ma rumorosi e violenti, che pensavano di poter rendere le serate della movida rosetana in una “terra di nessuno” in cui ogni azione è lecita e tollerata.
Si tratta di un primo, ma significativo segnale, per contrastare certi odiosi fenomeni che sono ormai sotto gli occhi di tutti martedì prossimo si terrà il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato dal Prefetto Zanni, che ringraziamo sentitamente, proprio nella nostra città per dare un segnale forte di vicinanza e presenza nei territori costieri. Siamo convinti che, grazie a queste azioni di contrasto messe in campo dall'Amministrazione con il sostegno dei privati, e alla meritoria azione svolta, quotidianamente sul nostro territorio dalle Forze dell'Ordine tutte, a cui va il nostro più sentito ringraziamento, riusciremo ad arginare questi odiosi fenomeni che non fanno parte della storia e della cultura della nostra città”.

Accanto al Sindaco e alla Giunta hanno svolto un attento lavoro di raccordo con il territorio la Consigliera delegata al Commercio, Annalisa D'Elpidio, e il Consigliere delegato alle Politiche Giovanili, Christian Gabriele Aceto, che sono stati i promotori di questa doppia iniziativa che vedrà, già da questa sera in centro città, l'arrivo di 3 agenti della vigilanza privata e di 2 bagni chimici.
Spiega Aceto nella nota: “La questione movida è un tema che sta molto a cuore a noi del gruppo di U.N.D.E.R. Nuove Energie per Roseto e, in qualità di Consigliere Comunale con delega alle Politiche Giovanili, insieme alla Consigliera D'Elpidio dopo diversi incontri fatti con i gestori dei locali abbiamo ritenuto di intraprendere una serie di azioni affinché venissero risolte delle questioni, anche come quella del decoro urbano”

“Come cittadina, commerciante e Consigliera Comunale ribadisce la D'Elpidio non posso che dare il mio plauso a iniziative come questa che dimostrano come la nostra Amministrazione sia sempre al fianco delle attività commerciale e dei cittadini che, in questa vicenda, sono purtroppo vittime del comportamento maleducato di pochi che pensano di poter agire nell'impunità tenendo sotto scacco esercenti e cittadini onesti che vogliono solo divertirsi”.
Per le attività che vorranno aderire a questa iniziativa di sponsorizzazione ci sarà a breve una manifestazione di interesse.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie