Roseto, Zerrad vince la notturna Rosetana

Fontana Lungomare Centrale Roseto degli Abruzzi

Nell’ambito del progetto “l’ torna a correre…forte” il portacolori dell’atletica Vomano si impone con autorità su di un test di 10,500 km alla media di 3’03.
La Notturna sul Lungomare di , gara podistica di Km 10,5 del calendario Corrimaster ha fatto registrare una affluenza di 246 podisti al via.
Si è imposto Mohamed Zerrad (Atletica Vomano), quotato mezzofondista con presenze in azzurro e un personale di 3’37”86 sui 1500 nel 2021. Il 28enne portacolori della società di Morro d’Oro ha fatto il vuoto alle sue spalle impiegando 32’04”, alla media di 3’03” al chilometro. Mohamed Zerrad a Roseto degli Abruzzi ha svolto un test in vista dei prossimi appuntamenti a carattere nazionale, e dando continuità ai successi del compagno di squadra Hajjaj El-Jebli che dopo aver vinto tante gare in Abruzzo sempre nell’ambito del progetto “L’Abruzzo torna a correre… forte” è volato in Marocco per uno stage di preparazione in vista dei Campionati Italiani dei mt 10.000 in programma a Castelfranco Veneto (TV).
In una nota l’Atletica Vomano scrive: “Prosegue la preparazione anche per Matteo Rossi soprannominato il “Camoscio D’Abruzzo” vincendo diverse classiche di corsa in montagna, in vista della seconda e decisiva prova dei Campionati Italiani di specialità in programma il prossimo 30 luglio a Premana (LC). Intanto arrivano buone notizie della guarigione dopo un lungo infortunio per il Campione Italiano 2021 dei mt 10.000 promesse Luca Ursano che piano piano sta riprendendo la preparazione per contribuire a valorizzare il progetto “L’Abruzzo torna a correre… forte”

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.