Torino di Sangro, apre Sport nei Parchi a La Morge

torino sangro

Sport nei Parchi approda a , sulla costa dei Trabocchi, che entra a far parte della Palestra a cielo aperto di Sport e Salute S.p.A. (Società dello Stato per la
promozione dello sport e dei sani stili di vita).
Martedì, 12 luglio alle ore 18:00 sul lungomare Le Morge, il Sindaco Nino Di Fonso con Domenico Scognamiglio – Segretario di Sport e Salute – e Massimo Luciani –
Direttore ANCI Abruzzo – presenteranno Sport nei Parchi e l’Area Attrezzata di Le Morge. Testimonial sportivo del territorio l’ex CT della Nazionale italiana di Pallamano, il teramano
Settimio Massotti (capocannoniere della Nazionale, 303 partite disputate in maglia azzurra, l’uomo dalle 1360 reti), già amico di Sport e Salute e presente a Pescara per Inclusione e a Penne per Sport nei Parchi linea intervento 2 (Isole di Sport allestite nel fine settimana per praticare l’Urban sport activity). Giuseppina Paolucci della storica Palestra “Gimnica Torino di Sangro” farà gli onori atletici di casa con la dimostrazione pratica dei QR CODE e della loro applicazione fisica. I QR CODE, posti su ogni singolo attrezzo, sono fruibili da smartphone e accedono ai video tutorial di esercizi utili all’allenamento, uguali per tutta Italia.
Il progetto di Sport e Salute S.p.A. è condiviso con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e il Comune (beneficiario e attore), promuove il benessere attraverso il movimento nei giardini, nei parchi e nelle aree urbane. È stato pensato per i cittadini e per aumentare la pratica di sport in natura, gratuito, e senza età.
Il presidente e AD di Sport e Salute Vito Cozzoli sottolinea lo spirito dell’idea: “la Società è sempre attenta ai territori perché vuole favorire il diritto allo sport di tutti. Sport nei Parchi aggiungerà valore all’idea che lo sport è e deve essere accessibile ad ogni area del Paese”.
A quattro passi dalle acque dell’Adriatico e dalla Linea Verde abruzzese, che segna il percorso dedicato alla mobilità sostenibile per ciclisti e camminatori, si trova l’Area Attrezzata di Le orge con le sue macchine digitalizzate. Ora, tra storia e riserve naturali, si può accedere alla cummunity di Sport nei Parchi che fonde tecnologia e natura per favorire l’equilibrio umano negli spazi aperti.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.