Roseto, studenti rosetani a Roma coinvolti a Villa Borghese nel crollo di una scala del teatro

teatro villa borghese

Oggi giovedì 22 settembre, intorno alle 13:30, momenti di paura all’interno di Villa Borghese, a , dove al Globe Theatre una scala del teatro è crollata al termine di uno spettacolo per le scuole.
Sono dodici i feriti, da quanto riportano le informazioni diffuse dai vigili del fuoco e dalla polizia di Stato.
I fatti indicano che alla fine dello spettacolo mentre i ragazzi stavano uscendo all’improvviso la scala ha ceduto.
Ad assistere allo spettacolo del Macbeth (una fra le più note e citate tragedie shakespeariane) al Globe Theatre erano presenti anche alcuni studenti di , e in quel momento sono rimasti coinvolti nel crollo della scala.
Voci ci informano che il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha chiamato il sindaco del comune di Roseto degli Abruzzi, Mario Nugnes, per informarlo sulle condizioni dei ragazzi del comune abruzzese.
Nello specifico, possiamo riferire che nella struttura c’erano 15 ragazzi tra i 16 e i 17 anni.
Sul luogo del crollo sono intervenute una automedica e sette ambulanze che hanno soccorso un totale di 12 feriti.
Nello specifico uno è stato medicato sul posto ed altri 11 trasportati in ospedale. Si tratta di due feriti trasportati al policlinico Gemelli, due all’ospedale San Camillo, due al policlinico Umberto I, due al Santo Spirito, due al Bambino Gesù ed uno all’ospedale San Giovanni.
Riportiamo le parole dell’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato giunto sul posto per verificare la situazione: “sono in corso tutti gli esami clinici e e i ragazzi sono tutti vigili e collaboranti. Al triage sono risultati tutti codici verdi e gialli, due le situazioni meritevoli di maggior approfondimento e sono relative ai due feriti trasportati uno al San Camillo e uno al Policlinico Gemelli, ma nessuno in condizioni preoccupanti. Un ferito già dimesso e due in dimissione”.
In aiuto a Vigili del Fuoco e alla Polizia di Stato anche gli agenti del II gruppo Parioli della polizia locale di Roma Capitale che hanno provveduto a scortare i pullman degli studenti presenti al teatro che non hanno avuto necessità di cure. I ragazzi sono stati accompagnati al casello autostradale per il loro rientro in Abruzzo.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.