25 Giugno 2024
Sport Abruzzo

Roseto, Braderm 20.20 vince a Lanciano 55 a 67

Secondo successo consecutivo e primo in trasferta per il Roseto 20.20, che espugna col punteggio di 55-67 e aspettando i risultati domenicali raggiunge il gruppo in testa alla classifica. La gara, rispettando le attese, non si rivela semplice, soprattutto nei primi 15', quando i frentani rispondono colpo su colpo ai tentativi di fuga degli ospiti. Alla Braderm bastano 10' ai limiti della perfezione a cavallo dell'intervallo per scappare sul +17 e mettere le mani sulla partita. L'Unibasket si riavvicina, ma la grande forza mentale messa in campo da Roseto permette di mantenere gli avversari a distanza e trovare il successo senza rischiare niente.

Il 20.20 prende subito le redini della partita, sbloccandosi con i tiri da vicino di Zalalis e Adonide, mentre Lanciano ha maggior fortuna dall'arco ed evita così il primo allungo ospite. Lo stesso accade nel finale della frazione iniziale, quando a Bricis risponde Cicchetti dalla stessa posizione: 17-20 al 10'. Nel secondo quarto i locali partono meglio e trovano il primo vantaggio con Muffa, ma continua a resistere l'equilibrio. Fino al 30-29 del 15' la gara non ha un padrone, poi i canestri dall'arco di Maiga e Palmucci danno avvio al parziale di 2-13 con cui la Braderm scappa e chiude la prima metà di gara in doppia cifra di vantaggio, sul 32-42.

Nulla cambia al rientro in campo, anzi i biancoblu mettono ancor più aggressività in difesa e voglia di prevalere a rimbalzo. Il break favorevole continua con Bricis e Adonide, che trova il canestro del +17 e sembra aver chiuso la partita. Così non è, perché i rossoneri non mollano, confezionano un 10-0 e tornano sotto la doppia cifra di vantaggio: 44-51 al 30'. Nel quarto finale sale la tensione e si segna poco: Ciaroni e Kamate tengono vive le ultime speranze frentane, ma è proprio il secondo a sbagliare due liberi pesanti al 35'. Roseto ha allora la possibilità di chiudere i conti e la sfrutta con Bricis e Jovanovic, che sigillano il risultato con due triple esiziali. La gara termina 55-67.

Prossimo impegno della Braderm sabato 29 ottobre alle ore 18 sul parquet della Teate Basket Chieti.

Parziali: 17-20, 15-22, 12-9, 11-16

Lanciano: Cesarino, Ciaroni 8, Marinkovic Augustine, Munjic 6, Ucci 3, Muffa 7, Giampà, Kamate 14, Cicchetti 11, Cisse 6. All: Fabio Di Tommaso

Roseto: Del Nibletto, Maiga 5, Palmucci 9, Di Giandomenico 9, Jovanovic 5, Francani, Trettaccone, Haidara 2, Adonide 9, Bricis 19, Cantarini, Zalalis 9. All: Ernesto Francani

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie