Roseto, Basket 20.20 vince in trasferta a Termoli 59 a 79

roseto 20.20 basket

Secondo colpo esterno consecutivo per il Roseto 20.20, che sul difficile parquet di Termoli ottiene due punti fondamentali che le permettono di riacciuffare Isernia e confermare il posto nella parte sinistra della classifica. Il tutto grazie a una sontuosa prestazione di squadra, grazie alla quale coach Francani vede i suoi archiviare la pratica con diversi minuti di anticipo. La situazione era davvero impronosticabile, ma in virtù di una grande applicazione difensiva e di un fluido gioco offensivo la Braderm evita un pericoloso finale punto a punto e si assicura la vittoria.

Dopo un inizio contratto ed equilibrato, la prima a sciogliersi è Termoli, che tocca il +6 con 5 punti in fila di D’Arrigo. La risposta rosetana non si fa attendere e consiste in un 7-0 timbrato dal duo Lestini-Jovanovic che regala nuovamente il vantaggio agli ospiti. La prima frazione di gioco termina 15-16. Il parziale della Braderm, dalla cui parte si è ormai spostata l’inerzia, continua con Zalalis e Jovanovic, autore di 11 punti nel primo tempo entrando dalla panchina. I locali, per restare a contatto dopo l’allungo ospite, si aggrappano a Dimitrov, ma vengono rispediti indietro da Cantarini: 27-36 a metà gara.

Al rientro in campo Roseto prova l’affondo decisivo, con i canestri di Di Giandomenico e Lestini che valgono il +16. È troppo presto, però, per considerare conclusa la gara, perché Gangale e Ndour non mollano e tengono Termoli in linea di galleggiamento. La terza frazione di gioco termina 45-57. Il break di inizio ultimo periodo, che viene firmato dai due stranieri e vale il +17, è quello decisivo e chiude i conti. La Braderm continua a difendere forte, soffrendo unicamente la fisicità di Ndour, il quale però predica nel deserto. Ogni tentativo di risalita dell’Air Basket risulta tardivo: la partita termina 58-79.

La Braderm tornerà in campo mercoledì 25 gennaio alle ore 21 al PalaMaggetti di per il recupero contro l’Unibasket Lanciano.

Parziali: 15-16, 12-20, 18-21, 13-22

Termoli: Marinaro, Gangale 7, Ndour 15, Avdiu, Zhgenti 7, D’Arrigo 11, Dimitrov 7, Suriano 2, Sprude 9, Cappellotto, Rocco. All: Valerio Corvino

Roseto: Maiga 2, Palmucci 2, Di Giandomenico 5, Jovanovic 22, Caprara, Haidara, Lestini 17, Paluzzi, Bricis 12, Cantarini 5, Zalalis 14. All: Ernesto Francani

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.