Roseto, la musica di Falasca e la voce di Barnabei primeggiano a Novara

Falasca Barnabei

C’è un pezzo della città di al Concorso Letterario Internazionale “Le parole del silenzio” che si è svolto ad Arona (Novara).
Ma andiamo con ordine e spieghiamo il perché. Vogliamo innanzi tutto segnalare che il poeta Rosario La Greca che arriva da Brolo un comune della città metropolitana di Messina, ha presentato al concorso la sua opera dal titolo “Risplendi d’incantevole bellezza”, dedicata alla cittadina di Gioiosa Marea (Messina), che si è classificata al primo posto.
Nel filmato, realizzato dallo studio fotografico Pidonti di Brolo, la voce della rosetana Fiorella Barnabei accompagna lo svolgimento della trama del video che mostra le bellezze del territorio di Gioiosa marea, mentre l’accompagnamento musicale è stato realizzato dal Maestro, pianista fisarmonicista e compositore Daniele Falasca sempre di Roseto degli Abruzzi. Complimenti a tutti voi per l’importante messaggio pubblicitario.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.