Roseto, nuova stagione per il Team Go Fast con gli allievi e gli amatori

roseto go fast

Nella città di , il Team Go Fast ha chiuso con profitto il suo ottavo anno consecutivo di attività sportiva dimostrando di essere un solido punto di riferimento per il ciclismo nel teramano e anche fuori dai confini regionali abruzzesi.

Il sodalizio presieduto da Andrea Di Giuseppe ha voluto suggellare questo momento svelando i nuovi programmi, sia per il comparto giovanile che quello amatoriale, ma anche le tante progettualità legate alle manifestazioni sul territorio che continuano a crescere grazie anche al legame stretto con il Team Go Fast Event di Daniele Capone.

Un’unità d’intenti tra i due sodalizi ciclistici, nell’ambito di una visione integrata e innovativa che li accompagnerà per tutto il 2023 alla continua crescita e all’affermazione professionale nel mondo del ciclismo.

Sotto il profilo agonistico-giovanile, il Team Go Fast conferma il blocco allievi con l’organico composto da Alex Filippone, Valerio Candeloro, Andrea Lerna, Matteo Fusilli, Mario Grifone, Daniel Mincone, Piero Materazzo, Alessandro Pellegrini, Lorenzo Di Santo, Giacomo Agostini e Federico Rotini, ai quali si aggiungono i pugliesi Marco Russo e Giuseppe Bassi con il marchio di Team Go Fast Puglia. Gli atleti avranno dalla loro parte il supporto e il sostegno morale dei tecnici Antonio Dottore, Maurizio D’Alessandro, Antonio Barbarossa e Marco Cellini condividendo gli sforzi con i dirigenti del Team Go Fast Puglia Nicola Bassi e Alessandro Russo. A dare manforte nel dietro le quinte Massimo Iafisco (biomeccanica) e Nicholas Chiola (preparazione atletica). Le biciclette sono marchiate Giant grazie alla rinnovata collaborazione con AK Bike Store, la fornitura dell’abbigliamento tecnico ancora con la ditta campana SL2, il vestiario dopo gara con il marchio Erreà Sport grazie alla collaborazione con Danilo Gattarrone Mastrilli.

Samuele Scotini e Bruno Martelli sono i nomi nuovi per il settore master 2023 a fianco dei già confermati Manuel Fedele, Paolo Totò, Rostyslav Zhukovski, Paolo Ciavatta e Luca Carassai che avranno l’assistenza tecnica di Free Bike.

Riportiamo quanto ha dichiarato il presidente Andrea Di Giuseppe in una nota.
“La nostra squadra è nata dal 2014 grazie al forte spirito d’iniziativa di un gruppo di amici i quali, mettendo a disposizione le loro esperienze e le proprie capacità, hanno posto le basi per la realizzazione di un gruppo che ha abbracciato il panorama giovanile negli ultimi anni e su cui punteremo ancora. Determinante la nostra sinergia con il Team Go Fast Event del presidente Daniele Capone, un prezioso riferimento nell’organizzazione delle manifestazioni ma che dal prossimo anno si metterà in gioco anche nelle gare con nuovi tesserati amatori. Ripartiamo solamente con la categoria allievi e un grazie speciale va al Pedale Teate del presidente Danilo D’Urbano con il quale ci siamo divisi le categorie creando una filiera che partirà dal basso con le categorie giovanissimi ed esordienti. Un ringraziamento particolare lo voglio fare a tutti i componenti del settore amatoriale perché, grazie a loro, ci siamo fatti conoscere agli onori delle cronache. Oltre al parco atleti, saremo in prima fila con gli eventi sul nostro territorio con una gara allievi in apertura di stagione e poi il Memorial Mattia Loschiavo per juniores a Ripattoni di Bellante nel periodo estivo. Per fare questo, ho la fortuna di avere al mio fianco tante persone che ci aiutano nel dietro le quinte, riuscendo a creare uno staff ben collaudato pronto ad ogni esigenza. Sono particolarmente grato ai nostri fedelissimi sponsor che ci seguono tutto l’anno e che sono il principale valore aggiunto per fare attività e promozione in maniera sempre più affiatata”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.