20 Maggio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto, Liofilchem vince 85 a 73 contro Ruvo di Puglia

Roseto batte la capolista Ruvo di Puglia al PalaMaggetti con il risultato di 85-73, al termine di un match condotto dall'inizio alla fine. I due punti presi contro i pugliesi permettono alla Liofilchem di salire a quota 32 in classifica, a -2 due dalla coppia di testa formata da LUISS e la stessa Ruvo, ma soprattutto arrivano dopo una prestazione di assoluto spessore che regala ulteriore fiducia ai ragazzi di coach Quaglia.

I primi venti minuti dei biancazzurri, che schierano Nikolic in quintetto assieme a Di Emidio, Santiangeli, Morici e Amoroso (dall'altra parte coach Campanella risponde con Burini, Diomede, Toniato, Gatto e Ammannato) sono di un'intensità impressionante, con una difesa ai limiti della perfezione. Ruvo parte con due bombe immediate ma poi non riesce più a trovare il canestro con fluidità, mentre Santiangeli e soprattutto un onnipotente Valerio Amoroso, in doppia cifra già nel primo quarto e con Ammannato costretto a tre falli precoci, portano Roseto al primo break, e la bomba di Burini sulla sirena di fine primo quarto vale solo il -12: 28-16.

Il vantaggio di Roseto cresce anche nel secondo periodo, con un chirurgico Morici dall'arco e l'ormai consueto apporto della panchina: Fiusco, Seck, Zampogna e Dincic hanno subito impatto nella partita, e la capolista Tecnoswitch non riesce mai a riavvicinarsi e a far valere le comprovate qualità difensive: all'intervallo è +17 Roseto sul 48-31.

Anche dopo l'intervallo la Liofilchem rimane padrona del campo: il vantaggio scollina rapidamente oltre le 20 lunghezze di vantaggio, con Amoroso che resta mattatore della partita e di un fantastico pubblico, che a un certo punto comincia a cantare all'unisono per spingere i biancazzurri. La Tecnoswitch rientra un paio di volte a -13, ma non riesce mai a cambiare per davvero l'inerzia di una partita totalmente nelle mani rosetane: finisce 85-73 nel tripudio generale.

Un'atmosfera che il PalaMaggetti dovrà ripetere anche domenica prossima, con un altro turno casalingo in cui Roseto ospiterà Taranto, tornando al consueto orario delle 18:00

LIOFILCHEM ROSETO-TECNOSWITCH RUVO DI PUGLIA 85-73 (28-16, 48-31, 67-50)

ROSETO: Giansante, Fiusco 5, Carusi, Zampogna 5, Dincic 3, Morici 14, Seck 10, Amoroso 21, Di Emidio 5, Natalini, Santiangeli 13, Nikolic 9. Coach: Quaglia.
RUVO DI PUGLIA: Ammannato, Burini 5, Valesin 5, Toniato 9, Pirani, Gatto 8, Ghersetti 18, Arnaldo 2, Sbaragli ne,Fontana 12, Diomede 14 Coach: Campanella.

Tiri da 2: Roseto 15/31, Ruvo 17/28.
Tiri da 3: Roseto 13/28, Ruvo 9/34.
Tiri liberi: Roseto 16/22, Ruvo 12/14.
Rimbalzi: Roseto 36 (Nikolic 9), Ruvo 33 (Toniato 8).

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie