19 Maggio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Teramo, Lisciani Calcio a 5 da benvenuto a mister Walter Di Domenico

Con grande soddisfazione, ASD Lisciani a 5 comunica di aver affidato l'incarico di allenatore per la stagione 2023/2024 a mister Walter Di Domenico.
All'indomani della risoluzione consensuale con Alfredo Valente, l'azione immediata e mirata del Team Manager Giampaolo Marini ha permesso di chiudere per l'arrivo di un profilo di altissimo livello nel panorama abruzzese e non solo.
Di Domenico porta un bagaglio di esperienze sportive di notevole consistenza.
Tra le tante tappe della sua carriera, la promozione in C1 con lo Sport Center Celano nel 2016 e il successivo primo posto nel massimo campionato regionale condiviso con il Guardiagrele, senza dimenticare il 2018-2019, l'anno d'oro in cui il tecnico ha guidato il Free Time L'Aquila verso il salto in Serie B Nazionale.
Dal 2019 una nuova proficua esperienza allo Sport Center, mantenendo i marsicani nelle zone alte della classifica con un organico che ha sempre fatto paura a tutti.
Queste le sue prime dichiarazioni in biancorosso: “Ho sempre pensato a Teramo come ad una esperienza da dover fare prima o poi. Quella della Lisciani è una piazza di persone fantastiche, conosciute in tanti anni di calcio a 5 e con cui c'è sempre stato rispetto reciproco.
Lo scorso anno fin dall'inizio ho sottolineato il grande potenziale della squadra, e non mi sono fatto ingannare da una prima parte di stagione un po' ad handicap, poi i risultati mi hanno dato ragione e hanno dato ragione al lavoro di tutti, della società in primis, del mister Alfredo Valente e dei ragazzi in campo. Non mi piace mai fare i nomi dei singoli, della rosa della Lisciani conoscevo già Renato D'Andrea e Fabiano Compagnoni, che ho allenato negli anni scorsi e non mi sono stupito né del loro né del rendimento di tutto l'organico. C'era uno spessore tecnico rilevante, e da lì si ripartirà tutti insieme. Agli appassionati e ai tifosi posso dire che servirà solo lavoro, è con quello che si otterranno risultati e deve essere la nostra filosofia. Da parte mia c'è felicità, unita a una forte spinta motivazionale e alla voglia di fare un altro grande campionato”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie