28 Febbraio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Giulianova, Amicacci vince con Treviso 58 a 33

Secondo successo consecutivo in campionato della Deco Metalferro Amicacci , che davanti al proprio pubblico supera agevolmente la Crich PDM Treviso nell'ultimo impegno del 2023, un'annata indimenticabile per la squadra giuliese con la conquista del primo scudetto nella sua storia.

L'Amicacci parte con un secco 8-0 grazie ai canestri dalla distanza di Barbibay e alle giocate nel pitturato di Benvenuto e Cavagnini. Gli attacchi degli ospiti si infrangono contro l'ottima difesa degli abruzzesi, che piazzano così l'allungo sospinti da uno Stupenengo ancora una volta protagonista in fase realizzativa e dalla regia di Marchionni. Il primo quarto si chiude con l'australiano Brown che dalla lunetta segna il +13 per la squadra di casa (19-6).

Anche il secondo quarto si apre bene per l'Amicacci, che va subito a segno con il portoghese Mandjam. I canestri del britannico Nagle portano la squadra di coach Di Giusto sul +17, ma nei minuti successivi gli abruzzesi fanno più fatica a livello offensivo. Treviso ne approfitta per rosicchiare il margine di svantaggio nel finale del primo tempo, guidata in attacco dallo sloveno Slapnicar (27-14).

La squadra trevigiana prova a lanciare la rimonta in apertura di ripresa, con due grandi giocate di Favretto che valgono il -8. L'Amicacci però riprende in mano il match sempre grazie alla difesa e torna a macinare gioco, andando in fuga grazie ai canestri di Barbibay e Benvenuto, mattatori del terzo quarto (40-22).

L'ultimo quarto è nel segno degli esterni giuliesi, con Barbibay e Marchionni a cercarsi e a segnare a ripetizione. Il vantaggio Amicacci cresce ulteriormente sugellando una prestazione convincente da parte della squadra di casa (58-33).

La prossima giornata del Girone B di Serie A vedrà la Deco Metalferro osservare un turno di riposo, poi il campionato si ferma per il raduno della Nazionale azzurra e per le festività natalizie. La compagine guidata da Carlo Di Giusto tornerà a giocare il 13 gennaio sul parquet della Comes Boys Taranto per la quarta giornata di ritorno del Girone B della massima serie.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie