17 Giugno 2024
Cronaca Abruzzo

Roseto, Associazione Operatori Turistici precisa sul mercato del giovedì

Riceviamo un comunicato stampa da parte dell'Associazione Operatori Turistici Roseto Incoming, in cui leggiamo e pubblichiamo un chiarimento in merito alla vicenda del posizionamento del mercato settimanale del giovedì sul lungomare di .

“L'Associazione Operatori Turistici Roseto Incoming, in risposta alla nota diffusa nella giornata di ieri nella quale l'Amministrazione F.lli Cimorosi informava gli organi di stampa di dissociarsi dal precedente comunicato in cui il Direttivo di Roseto Incoming chiedeva all'Amministrazione Comunale di Roseto di spostare il mercato del giovedì dal lungomare centrale di Roseto, tiene a precisare che il medesimo comunicato è stato liberamente e coscientemente sottoscritto dopo un'attenta lettura da tutti i firmatari, compreso Cimorosi.
La richiesta avanzata al Sindaco e all'Assessore al Turismo sulla stampa è stata fatta con l'unica intenzione di evidenziare un serio problema e per trovare una giusta e definitiva soluzione alla viabilità cittadina soprattutto nel periodo estivo. Come suggerito da Roseto Incoming, lo spostamento del mercato del giovedì in Via Colombo, in Via o in Piazza Olimpia (dove si svolge attualmente quello del martedì) permetterebbe agli ambulanti di svolgere la propria attività, ai rosetani di usufruire di un utile servizio e, allo stesso tempo, consentirebbe agli autobus dei turisti di poter transitare regolarmente sul lungomare evitando il formarsi di code chilometriche sulla nazionale adriatica che causano un evidente disagio all'intera città. Pertanto il comunicato di Roseto Incoming, che non intende in alcun modo schierarsi nel gioco delle parti, non ha nulla a che vedere con il dibattito politico cittadino né tantomeno può ritenersi un atto polemico nei riguardi del Comune di Roseto, intende essere solo un utile suggerimento per la comoda soluzione di un problema che, già in questi primi giorni della stagione estiva, ha causato difficoltà e problemi a turisti, operatori e rosetani, disagi che si potrebbero facilmente risolvere con decisioni rapide, di buon senso e che non andrebbero contro nessuno.
Auspichiamo che, dopo la pubblicazione del predetto comunicato in cui è stato richiesto lo spostamento del mercato del giovedì, non si stia tentando da parte di qualcuno un'azione di dissuasione verso alcuni dei firmatari per farli tornare sui propri passi, tenuto conto che, oltre ad apparire come una grave forma di pressione, non sortirebbe alcun effetto considerata la correttezza della soluzione proposta in ordine alla viabilità del lungomare centrale che rappresenta il vero fulcro dell'attività turistica di Roseto.
I componenti del Direttivo di Roseto Incoming prendono altresì atto della decisione, comunicata da Cimorosi ed appresa attraverso la stampa, di non far parte più del Direttivo dell'Associazione Operatori Turistici e lo ringraziano per la collaborazione finora prestata auspicando una futura collaborazione e un rinnovato impegno per contribuire tutti assieme allo sviluppo e alla crescita turistica della città”.
Roseto Incoming Associazione Operatori Turistici

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie