17 Giugno 2024
Sport Abruzzo

Roseto, Gaia Costantini campionessa italiana Kickboxing Fight1

Si sono svolti a Montecatini Terme (Pistoia), dal 10 al 12 maggio 2024, i Campionati Nazionali Assoluti di Kickboxing, K-1 Rules, Muay Thai, Mma e Grappling valevoli per il titolo di campione italiano della Fight1, sotto l'egida dello Csen.
In questa prestigiosa cornice la Spartans difesa personale di () è riuscita a portare sul podio della Kickboxing tutti i suoi otto atleti, tra Speranze, fino a dodici anni, e Cadetti, fino a sedici anni.

Un week end, quello di Montecatini, all'insegna dei veri valori dello sport sotto l'occhio vigile del patron di Fight1 Carlo Di Blasi, demiurgo di Oktagon, manager di innumerevoli campioni tra cui Mattia Faraoni, e presidente italiano della One Championship, la major degli sport da combattimento con base a Singapore.
Presente come ospite d'onore, e ambasciatrice della Fight1, la campionessa del mondo ISKA Gloria Peritore che, senza risparmiarsi, ha regalato agli atleti un selfie, un abbraccio ed un sorriso, perfetta chiusura di un torneo per tutti, coach, genitori e atleti, indimenticabile.

Questi i nomi e le relative categorie degli atleti rosetani che hannom preso parte alla kermesse sportiva toscana.
Campioni d'Italia Fight1: Gaia Costantini 45 kg.
Si sono classificati in seconda posizione Alessio Marziani fino 35 kg, Vittorio Di Marco 45 kg, Loris Mazzagatti 55 kg, Serena Russo over 60 kg, Francesco Di Clemente 70 kg, Gabriele Russo 80 kg. Terzo classificato Denis Pelusi over 85 kg.

Ospitiamo il commento del Direttore tecnico del club Spartans di Roseto degli Abruzzi, Sandro Teodoro. “Questi risultati mi riempiono di gioia. Molti erano alla loro prima esperienza di gara nazionale e l'emozione ha giocato sicuramente un ruolo significativo. Ma al di là dei risultati, sono molto orgoglioso di questi ragazzi che con sacrificio e caparbietà hanno portato a casa titoli cosi importanti. Ora sanno che con il duro lavoro si ottengono ottimi frutti”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie