18 Luglio 2024
Cronaca Abruzzo

Roseto, Istituto Moretti vince il Premio della Banca d’Italia

Venerdì 10 maggio si è svolta, presso il Teatro Salone Margherita della Banca d'Italia, la cerimonia di premiazione dell'undicesima edizione del Premio per la scuola “Inventiamo una banconota”.

Il tema scelto per l'edizione di quest'anno, “Misurare la realtà”, intende promuovere l'importanza del conoscere con esattezza e precisione: conto, dunque sono. Il riferimento è rivolto alle misurazioni nella vita quotidiana: banconote, depositi, redditi, ricchezze.

L'undicesima edizione del Premio ha visto la partecipazione di più di 1000 scuole, compresi 19 istituti scolastici italiani all'estero.

Come negli scorsi anni, la prima fase di selezione si è svolta a livello decentrato, per aggregati regionali. Sei Giurie, presso le Sedi della Banca d'Italia di Brescia, Venezia, Perugia, , Potenza e Catanzaro hanno esaminato i bozzetti presentati dalle scuole del loro territorio e hanno ammesso alla successiva fase di selezione 54 bozzetti (18 per livello scolastico). Ai 54 Istituti scolastici finalisti regionali è stato riconosciuto un premio di duemila euro per il supporto e lo sviluppo delle attività didattiche.

La seconda fase di selezione è stata quindi affidata a una Giuria di esperti del Servizio Banconote della Banca d'Italia, che ha esaminato i 54 bozzetti scelti dalle Giurie locali e i 19 bozzetti provenienti da scuole italiane all'estero e scelto le 9 classi finaliste.

Il 10 maggio, le classi finaliste hanno presentato il proprio lavoro a una Giuria finale che ha proclamato i vincitori del Premio. I vincitori hanno ricevuto diecimila euro per il supporto alle attività didattiche. La giuria, presieduta da Livio Tornetta, Capo del Dipartimento Circolazione monetaria e pagamenti al dettaglio della Banca d'Italia, è composta da Maria Costanza Cipullo del Ministero dell'Istruzione, dall'incisore della Scuola dell'Arte della Medaglia dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Valerio Della Seta, dal Capo del Servizio Gestione Circolazione Monetaria Antonio D'Isita e dal Vice Capo del Servizio Educazione Finanziaria Alessandra Staderini.

Per la scuola primaria è stato premiato il bozzetto realizzato dall'Istituto comprensivo Vincenzo Laurenza, di Teano, ; per la scuola secondaria di primo grado ha vinto il premio l'Istituto comprensivo statale Entico Fermi, di Mondolfo, della provincia di Pesaro e Urbino; per la scuola secondaria di secondo grado sono stati premiati gli studenti dell'Istituto d'istruzione superiore Vincenzo Moretti, di , .

Per salutare i ragazzi finalisti e premiare le classi vincitrici, alla cerimonia conclusiva ha partecipato il Vice Direttore Generale della Banca d'Italia, Paolo Angelini.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie