23 Luglio 2024
Cinema e TeatroRubriche

Roseto, 28^ edizione Opera Prima Film Festival

Il Roseto Opera Prima giunge nel 2024 alla ventottesima edizione e pone ancora una volta al centro della sua proposta di contenuti la scoperta e la valorizzazione del cinema italiano con il prestigioso concorso di opere prime di lungometraggio.
L'edizione numero 28 sarà anticipata il 30 giugno alle ore 21:00 da un evento speciale, presso la Piazza del Municipio di , con la proiezione del film campione d'incassi C'è ancora domani di Paola Cortellesi.
L'apertura e le quattro giornate di Festival, che avranno luogo dal 10 al 13 luglio nella Villa comunale di Roseto e presso lo stabilimento Bollamare sul Lungomare Celommi, sono organizzate e promosse dall'associazione Sulmonacinema Aps in collaborazione con Meta Aps e con il contributo e la collaborazione del Comune di .
Il nucleo attorno al quale ruota l'evento è la valorizzazione e promozione dei migliori talenti esordienti del cinema nazionale. Un fil rouge che quest'anno si sostanzia mediante la scelta di tre esordi di registe donne. “Una scelta che non vuole assecondare una tendenza modaiola o di contingenza rispetto a un momento storico in cui il tema è particolarmente e, giustamente, sentito. Piuttosto siamo stati guidati da un presupposto qualitativo che ci ha permesso di fondare la scelta su una base meritocratica. D'altronde, come ha ben detto Paolo Sorrentino durante la presentazione del suo ultimo film Parthenope, l'epica contemporanea non può prescindere dalla centralità narrativa del punto di vista femminile”, dichiara il direttore artistico del concorso Carlo Liberatore.
Le opere selezionate che verranno proiettate al pubblico durante le tre serate del festival, a partire dalle ore 21, concorreranno, inoltre, al premio finale Roseto Opera Prima, decretato da una giuria composta da tre membri della redazione della rivista specializzata “Best Movie” e assegnato nel corso della cerimonia di premiazione prevista per la giornata di sabato 13 luglio.
I film sono: Felicità di Micaela Ramazzotti, Flaminia di Michela Giraud e Gloria! di Margherita Vicario.
La partecipazione a tutte le giornate del festival è gratuita.
Un evento, quello del Roseto Opera Prima, che guarda in prospettiva, che crede nella forza comunicativa della fruizione collettiva ed il cui obiettivo costitutivo si determina nella connessione fra il presente e i cineasti del futuro.

PROIEZIONE DEI FILM
fuori e in concorso

Domenica 30 giugno
Montepagano ► Piazza del Municipio:
Ore 21:00 – 23:30: Evento di apertura della XVIII Edizione.
► Proiezione del film fuori concorso C'è ancora domani di Paola Cortellesi.

Mercoledì 10 luglio
Roseto degli Abruzzi ► Villa Comunale:
Ore 21:45 – 23:45: Proiezione del film in concorso Felicità di Micaela Ramazzotti.

Roseto degli Abruzzi ► Villa Comunale:
Ore 21:45– 23:45: Proiezione del film in concorso Flaminia di Michela Giraud.

Venerdì 12 luglio
Roseto degli Abruzzi ► Villa Comunale:
Ore 21:45 – 23:45: Proiezione del film in concorso Gloria! di Margherita Vicario.

Sabato 13 luglio
Roseto degli Abruzzi ► Villa Comunale:
Ore 21:15 – 23:15: Premiazione della XXVIII edizione del Roseto Opera Prima.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie