Manutenzione sulla pista ciclabile presente nella zona nord del lungomare

Era da diverso tempo, che la situazione della pista ciclabile nella zona nord del lungomare, si presentava alquanto critica. I birilli sistemati per delineare l’area di transito delle automobili e quella di transito per le bici erano stati divelti ed in alcuni casi asportati. Ciò rendeva pericoloso percorrere quel tratto di pista ciclabile visto che le autovetture potevano invadere la corsia dedicata alle bici senza nessun problema.

In questi giorni gli operai del Comune di Roseto stanno effettuando lavori di risistemazione della pista ciclopedonale presente nel tratto nord del Lungomare Trento. In particolare stanno smantellando i relitti e gli ultimi birilli “Defleco” posizionati sul confine della carreggiata (danneggiati dagli incivili), sostituendoli con dei più robusti spartitraffico catarifrangenti. “E’ un’operazione necessaria per ridare decoro alla zona in questione. Da quando infatti abbiamo modificato la viabilità della strada questa è molto più frequentata, soprattutto in questo periodo, da tanti concittadini e visitatori per passeggiare e pedalare” dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente del Comune di Roseto degli Abruzzi, Fabrizio Fornaciari. “Speriamo che dopo questi ultimi lavori gli incivili che in passato hanno danneggiato i birilli rispettino la buona educazione e il senso civico della maggioranza dei rosetani. Inoltre, non appena terminata la posa degli spartitraffico, verrà asfaltato nuovamente il tratto attualmente dissestato in corrispondenza dell’incrocio con Via Palermo”.