Il 3 agosto 1926 nasce il cantante italo americano Tony Bennett

Suo padre era un negoziante emigrato in America da Podàrgoni, vicino Reggio Calabria, sua madre era una sarta che era nata in USA da genitori calabresi. Nel 1950 firma il suo primo ingaggio discografico con la Columbia Records. Nel 1956 in tv viene trasmesso il Tony Bennett Show, che va in onda d’estate, facendo staffetta con il Perry Como Show. Nella prima metà degli anni sessanta Bennett intensifica i concerti. Nel dicembre del 1979 è ospite d’onore alla cerimonia per i quarant’anni di carriera di Frank Sinatra. Nel 1997 viene iscritto nella Hall of Fame degli interpreti jazz e nel 2001 gli viene consegnato il Grammy Award alla carriera. Considerato uno tra i più grandi cantanti italo americani di tutti i tempi insieme a Dean Martin, Frank Sinatra e Perry Como.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.