Campli, trentenne violenta settantenne

Arrestato dai carabinieri un trentenne, di Campli, che inizialmente ha bloccato in casa una settantenne, e successivamente prima ha abusato della donna, e infine l’ha rapinata, rubando alcuni oggetti d’oro presenti in casa. Le accuse sono: violenza sessuale, sequestro di persona e rapina, per questi motivi l’uomo è agli arresti domiciliari in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emesso dal Gip di Teramo.