Pietracamela, stazione sciistica di Prati di Tivo bloccata

Tramite un comunicato la Provincia di Teramo invita ad evitare di salire a Prati di Tivo, in quanto anche se la provinciale 43, a causa degli oltre 4 metri di neve accumulati sul piazzale e in tutti i luoghi di stallo non è possibile nè parcheggiare e rimane difficile fare le manovre. Poi si segnale l’interruzione della strada dell’anello fra i Prati bassi e i Prati alti a causa di una condotta di acqua fognaria che si è rotta. Al momento risultano isolati l’Albergo Orso Bianco, quello Prati di Tivo e l’Europa oltre ad alcune abitazioni private. Tutti mezzi della Provincia e e quelli di soccorso sono al lavoro in stretto collegamento con la Prefettura e la Protezione Civile.