Calcio Eccellenza: Torrese si dimette il tecnico Narcisi

La società Torrese affida il nuovo incarico a Remigio Cristofari. Dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa in quel di Alba Adriatica, il tecnico Luigi Narcisi ha rassegnato le dimissioni da allenatore della Torrese.

“Tengo a ringraziare tutte quelle persone che in questo anno e mezzo, mi hanno accompagnato in questa avventura, arricchendomi professionalmente e umanamente,  – scrive il tecnico teramano in una nota – tenevo inoltre a specificare come la decisione di farmi da parte in questo momento particolare non sia dovuta a problematiche specifiche, ma esclusivamente al mio mettermi in discussione e al mio senso di responsabilità, caratteristiche delle quali sono fiero che mi appartengano, sarò sempre grato a tutti, facendo il più grande in bocca al lupo per un futuro roseo a giocatori, società e tifosi.”

La società ha provveduto alla sua sostituzione affidando il nuovo incarico a Remigio Cristofari. La società giallorossa ha puntato sulla continuità del suo progetto, promovendo l’ex difensore, da questa stagione vice del dimissionario Narcisi e responsabile del settore giovanile e della scuola calcio della Torrese.

Tutta la dirigenza ringrazia Narcisi per il lavoro svolto in questo anno e mezzo alla guida della squadra e fa a Cristofari il più grande in bocca al lupo per il futuro. Il neo allenatore farà il suo esordio già domani in quel di Scoppito, nella gara di recupero con l’Amiternina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *