Roseto, rottura conduttura idrica nella zona nord

Nel tardo pomeriggio di oggi, diverse persone residenti nella zona del lungomare Trento a Roseto,  hanno visto improvvisamente diminuire la pressione dell’acqua potabile dai propri rubinetti domestici. Inizialmente nessuno aveva capito il motivo di tale ed importante abbassamento del flusso idrico, quando su un tratto della strada lungomare Trento non sono iniziati a fuoriuscire dei zampilli d’acqua. Sul posto sono intervenuti una pattuglia della polizia municipale e in più operai della Ruzzo. Al momento in cui scriviamo, oltre che ad aver transennato il luogo in cui c’è la fuoriuscita dell’acqua, nessun lavoro è stato iniziato. Si presume che o nella notte o nella mattinata di domani il tratto sarà interessato da delle operazione di ripristino sia della conduttura che del manto stradale e il traffico sull’arteria stradale potrebbe essere limitato.

Di Massimo Di Giacinto

Articolista da più di vent’anni. Ha collaborato con diverse testate cartacee e on-line. Ha fondato uno dei primi siti di informazione sul web e una delle prime Web TV in Italia. È appassionato di fotografia, giornalismo, informatica, tecnologia e di tutte le nuove forme di comunicazione.