Giulianova, 900 mila euro per la messa in sicurezza del molo Nord del porto

Per i lavori di manutenzione straordinaria atti a mettere in sicurezza il molo nord del porto di Giulianova, il cui dissesto è iniziato da diverso tempo e che si è ulteriormente aggravato a causa delle ultime mareggiate, sono stati stanziati 900 mila euro dalla Regione Abruzzo. Ai 500 mila euro annunciati ieri dall’assessore regionale alla Pesca Dino Pepe, si aggiungono 400 mila euro di economie, la cui procedura di utilizzo è stata oggi avviata dal direttore della Regione Vincenzo Rivera. Questi fondi permetteranno di ripristinare lo stato di sicurezza di quel tratto di porto, ammalorato ancor di più dalle frequenti e dannose mareggiate degli ultimi giorni e di portare a compimento una serie di interventi fondamentali per rendere ancora più efficiente la struttura.”Ringraziamo la Regione Abruzzo, in particolare il presidente Giovanni Lolli, il direttore regionale Vincenzo Rivera e quanti si sono adoperati per il nostro porto – ha detto Marco Verticelli presidente dell’Ente Porto di Giulianova – grande è la nostra soddisfazione, per quanto ottenuto, che condividiamo con la Capitaneria di Porto ed il Comune di Giulianova. Con questo intervento si pongono le basi reali per il completamento dell’intera struttura”.