L’Aquila, furbetti non pagano torta e rinfresco

Torta e rinfresco per 60 persone. L’ordine è arrivato a una pasticceria di L’Aquila. A ritirare la torta sono arrivati in due, un giovane e una persona più anziana. Sono arrivati in un momento in cui la pasticceria era pieno di gente. I due però dopo aver caricato la merce ordinata non sono più rientrati. Sull’ordine hanno lasciato un numero non loro, ma di una persona che non ne sapeva niente». Ai titolari della pasticceria non rimane quindi che fare la denuncia a ignoti alle forze dell’ordine.